Dicembre 2014

 

Una ricetta non proprio leggera ma adatta ai giorni di festa, un piatto unico che ci porta almeno con il gusto a viaggiare. Io l’ho scoperta seguendo Masterchef Australia e il risultato mi è piaciuto anche se ho barato un poco con le dosi per le spezie. Vi lascio qui la ricetta originale che potrete nell’uso delle spezie dosare secondo il vostro piacere ma non toglietele completamente perché l’agnello ha bisogno di queste spezie!

 

Mussakà


Ingredienti:

 

300 g di carne macinata di agnello

100 g di carne macinata di maiale

100 g di carne macinata di manzo

Una grossa cipolla tritata finemente

2 spicchi d’aglio

Un cucchiaio di origano

Un cucchiaio di timo

Rosmarino

2 stecche di cannella

250 g di polpa di pomodoro

400 g di passata di pomodoro

Un cucchiaio di concentrato di pomodoro

Una tazza di acqua

2-3 melanzane grandi

2-3 patate grandi

Olio per friggere q.b.

Olio di oliva q.b.

Sale-pepe

 

Per la besciamella:

100 g di burro

100 g di farina “00”

600 ml di latte

100 g di formaggio greco “Testa” o parmigiano 

Un uovo

 

Procedimento:

 

Laviamo le melanzane e ponendole verticalmente, aiutandoci con un pelapatate togliamo solo delle strisce di buccia in modo alternato. Tagliamole a fette di circa mezzo cm e mettiamole su un canovaccio, cospargiamole di sale doppio. Copriamo con un altro canovaccio. Lasciamo riposare per circa 15 minuti.

 

Mettiamo sul fuoco una pentola con un filo d’olio d’oliva, versiamo la carne macinata, lasciamo ben dorare, poi aggiungiamo la cipolla, l’aglio, l’origano, il timo, il rosmarino, la cannella, la polpa, il concentrato, la passata e l’acqua. Facciamo cuocere lentamente per almeno 40 minuti.

 

Tagliamo intanto le patate a rondelle, non sottili, e friggiamole in padella in poco olio, lasciandole cucinare 2-3 minuti per lato, non devono essere completamente cotte. Asciughiamo bene le melanzane e friggiamole nello stesso modo. Poniamo entrambe su carta assorbente per farle asciugare bene.

 

Per la besciamella riscaldiamo il latte con un poco di sale, in un altra pentola facciamo sciogliere il burro, lontano dal fuoco aggiungiamo la farina e amalgamiamo bene fin quando non avremo una salsa senza grumi, aggiungiamo il latte e poniamo sul fuoco fin quando la salsa avrà preso a bollire, aggiungiamo il formaggio grattato e lontano dal fuoco l’uovo. Se la salsa dovesse risultare densa aggiungiamo un poco di latte caldo.

 

Ora siamo pronte per assemblare gli ingredienti!

 

Copriamo il fondo di una pirofila da forno con la salsa di carne. Poi procediamo a strati alternando uno strato di patate e uno strato di melanzane con sugo di carne, fin quando finiranno gli ingredienti. Io ho fatto due strati di patate e due di melanzane alternandoli ovviamente. Alla fine ricopriamo il tutto con la besciamella preparata in precedenza e cospargendo con parmigiano la superficie.

 

Inforniamo in forno caldo a 180° per circa 45 minuti, o comunque fin quando avrete ottenuto una bella superficie dorata.