Agosto 2016

Questa ricetta l’ho realizzata per la prima volta nel 2011, in occasione della prima comunione del mio piccolo (allora!) Giovanni.  La  vidi realizzare in tv da Maria Greco Naccarato e fu subito amore!

Le verdure di stagione, i colori brillanti, la presentazione mi spinsero a provarla e il sapore premiò la mia scelta, ve la propongo convinta che conquisterà anche voi.

 

Primavera di ditalini in cestini di pasta fillo

Ingredienti:

 

10 fogli di pasta fillo

700 g di ditalini

100 g di piselli

50 g di fave

Un mazzo di asparagi

10 zucchine piccole con fiore

50 g di pancetta affumicata

Olio evo

Sale-pepe

Burro fuso

Stampini da crème caramel

 

Procedimento:

 

La sera prima, o con largo anticipo, prepariamo i cestini con la pasta fillo. Tagliamo la pasta in quadrati ed inseriamoli negli stampini, poi spennelliamoli con burro fuso ed inforniamo per circa 5 minuti a 120°. Appena pronti lasciamoli raffreddare e poi con il colorante alimentare verde ed un pennello coloriamo un poco i bordi. Sistemiamoli nel piatto di portata in modo che al momento di servirli dovremmo solo riempirli con la pasta.

In acqua bollente leggermente salata scottiamo le fave per pochi minuti per poi immergerle in acqua fredda e poterle spellare. 

Laviamo accuratamente le zucchine, i fiori e gli asparagi. Tagliamo a julienne le zucchine, mentre agli asparagi togliamo i gambi più chiari, che buttiamo, poi ancora dividiamo le punte a metà nel senso della lunghezza e conserviamo i gambi che lesseremo e poi subito li passeremo in acqua fredda. Frulliamo i gambi degli asparagi ottenendo una salsa verde a cui aggiungeremo un pizzico di sale.

In una pentola di acqua bollente, leggermente salata poi scottiamo i piselli a cui aggiungeremo quando sono quasi cotti, le zucchine e gli asparagi tagliati in precedenza.

Cuociamo in abbondante acqua (bollente) e salata i ditalini. Nel frattempo rosoliamo la pancetta in una padella con un poco di olio ed aggiungiamo i piselli, le fave, le zucchine e gli asparagi sbollentati e lasciamo insaporire. Uniamo la pasta al dente, alle verdure, versiamo la crema di asparagi e i fiori delle zucchine e lasciamo insaporire per qualche minuto. 

Non ci resta che versare con l’aiuto di un cucchiaio la pasta nei cestini preparati in precedenza e guarnire il tutto con fiori di campo o rose gialle e servire.

 

Ho realizzato questa ricetta anche facendo dei cestini con la pasta brise 

 

 



Contatti

Incucinaconziapia