Dicembre 2013

Il mese scorso sono stata invitata da una mia amica a partecipare a un corso di cucina organizzato dalla scuola dell’E.D.F.A. (Ente Decorazione Floreale per Amatori) dove ho ricevuto questa ricetta che vi consiglio di provare.

Colgo l’occasione per ringraziare quest’associazione culturale che organizza corsi sulla decorazione floreale.

 

Torta al limone di casa Monda

Ingredienti:

 

Pasta frolla

500 g di ricotta

300 g di zucchero

3 tuorli

3 albumi

4 bucce di limone grattugiate

Un bicchierino di “limoncello” o di “Strega”

 

Preparazione:

 

Prepariamo tutti gli ingredienti. Montiamo con le fruste elettriche a neve gli albumi e conserviamoli. Con le stesse fruste (così sporchiamo di meno) lavoriamo la ricotta con lo zucchero fin quando non avvertiamo più la consistenza dello zucchero. Volendo possiamo anche usare zucchero più sottile. Aggiungiamo i tuorli, le bucce dei limoni e il liquore scelto. Al termine procedendo con una spatola aggiungiamo gli albumi precedentemente montati, avendo cura di non smontarli.

Foderiamo una teglia (ottima quella che usiamo per la pastiera) di pasta frolla aiutandoci con la carta forno, riempiamo con il composto e ricopriamo con un altro strato di pasta frolla avendo cura di sigillare bene i bordi.

Inforniamo a 200° per circa 30 minuti. A metà cottura togliamo il dolce dal forno e copriamolo con un tovagliolo umido premendo leggermente (questo eviterà che il composto fuoriesca), rimettiamo in forno e ultimiamo la cottura.

Lasciamo raffreddare bene, togliamo il dolce dalla teglia e cospargiamo di zucchero a velo prima di servire.