Ottobre 2012

Da tanto tempo non vedevo Alessandra Spisni all’opera, perchè tra i vari impegni non riesco a seguire i programmi televisivi. Per fortuna la settimana scorsa ho visto questa sua ricetta che ancora ci fa gustare sapori estivi... Mi sono affrettata a eseguirla e grazie anche all’utilizzo di prodotti perfetti è venuto fuori un piatto buonissimo. Colgo l’occasione per ringraziare la mia amica Paola che puntualmente mi porta un carico “non leggero” di limoni dal suo giardino d’Ischia, il cui profumo rimane per giorni nella mia piccola cucina.

 

Fiori di zucca ripieni di tagliolini al limone.

 

Ho cambiato alcune dosi rispetto a quelle date da Alessandra Spisni, con queste ho realizzato la teglia che vedete in foto...

 

Ingredienti:

 

Per la salsa:

 

Un limone non trattato (succo e buccia)

20 fiori di zucca grandi

80 gr di burro

80 gr di mascarpone

Un cipollotto fresco

Uno spicchio d’aglio in camicia

Sale-pepe

2 cucchiai di parmigiano grattato

 

Per la pasta:

 

3 uova

300 gr di farina

Un cucchiaio di olio

 

 

Procedimento:

 

La prima cosa che ci conviene fare è la pasta per i nostri tagliolini. Velocemente mettiamo in un’impastatrice tutti gli ingredienti formiamo il nostro panetto e lo mettiamo in frigo coperto a riposare per almeno 30 minuti. Nel frattempo possiamo preparare il condimento dei tagliolini.

In una capiente padella, mettiamo l’aglio, il cipollotto affettato e il burro, facciamo soffriggere, appena la cipolla sarà leggermente appassita aggiungiamo il succo del limone e facciamo ben evaporare. (Ricordiamoci di togliere l’aglio!) Completata quest’operazione aggiungiamo il mascarpone. Le quantità sono pittosto soggettive, vi conviene assaggiare e decidere il giusto equilibbrio tra il formaggio e il limone. Aggiustiamo di sale e aggiungiamo il pepe. (io ho preferito aggiungere pepe bianco...)

Prepariamo i fiori di zucca, privandoli del pistillo, aprendoli nel senso della lunghezza, lavandoli. Poniamoli in una colapasta.

Riprendiamo il panetto dal frigo e trasformiamolo in gustosi tagliolini. Io mi aiuto con la “nonna Papera”...

Pronti i tagliolini lessiamoli velocemente in acqua salata e condimoli con il condimento che abbiamo preparato in precedenza.  Non ci rimane che imburrare leggermente una pirofila, riepire i fiori di zucca con un poco di tagliolini conditi e riporli nella pirofila avendo cura di chiuderli bene.   Versiamo quello che resterà del condimento sui fiori così preparati cospargiamo di parmigianoe inforniamo per soli 10 minuti a 180°

Una bontà!!

 

 

 

 


Argomento: 20: fiori di zucca ripieni di tagliolini al limone.

Nessun commento trovato.






Contatti

Incucinaconziapia