Novembre 2012

La mia famiglia come sapete è molto numerosa e la sera della Vigilia di Natale è sempre un problema cucinare il “pesce” perchè dato il numero accade di portarlo a tavola freddo o di non poterlo mangiare tutti i commensali contemporaneamente. Questa ricetta mi ha risolto il problema! L’ho trovata in un vecchio libro di cucina... ovviamente occhio al dentice quando l'acquistate!

 

Dentice al forno

 

Ingredienti:

Un dentice di circa 1 kg.

Una costa di sedano

1/2 cipolla media

Una carota 

1/2 bicchiere di vino bianco

Un bicchiere d’acqua

 

 

Procedimento:

Tritiamo la cipolla, la carota, il sedano  e mettiamo il tutto in una teglia da forno della grandezza del dentice. Accendiamo il forno a 180° circa. Puliamo bene il pesce e adaggiamolo sul trito. Aggiungiamo un filo d’olio, sale, pepe, il vino e l’acqua. Copriamo la teglia con carta argentata e poniamo sul fuoco fin quando il liquido di acqua e vino non cominci a bollire. Spostiamo a questo punto la teglia nel forno ben caldo e portiamo a cottura il pesce avendo cura di bagnare il pesce con il sugo di tanto in tanto. Serviamo il pesce accompagnandolo con il fondo di cottura che possiamo ulteriormente restringere lasciandolo sul fuoco mentre puliamo il pesce per servirlo.

 

 


Argomento: 10: dentice al forno

Nessun commento trovato.