Marzo

 

Che bello giornate più lunghe, clima più mite, tanta frutta e verdura che aspettano di essere trasformate in piatti gustosi! Buon lavoro a tutte!

 

  Marzo           

                                                                                                    

Il cielo comincia a essere di un azzurro più chiaro, sempre più spesso illuminato dal sole che si affaccia timidamente: è arrivato marzo, mese di cambiamenti climatici che ovviamente si ripercuotono su di noi in vario modo. Questo è il mese noto per l’arrivo della primavera che da sempre risveglia in noi voglia di cambiamenti.

                                                    

La definizione di questo mese la lascio alle parole di un grande poeta.

                                                                                              Marzo (Salvatore di Giacomo)


Marzo: nu poco chiove
e n’ato ppoco stracqua
torna a chiovere, schiove,
ride ‘o sole cu ll’acqua.

Mo nu cielo celeste,
mo n’aria cupa e nera,
                                         mo d’’o vierno ‘e tempesta,                                        
mo n’aria ‘e Primmavera.

N’ auciello freddigliuso
aspetta ch’esce ‘o sole,
ncopp’’o tturreno nfuso
suspireno ‘e vviole.
 
Catarì!…Che buo’ cchiù?
Ntiénneme, core mio!
Marzo, tu ‘o ssaie, si’ tu,
e st’ auciello songo io.

io la trovo bellissima! e questo quadro per definire la primavera?

                                                             

Meraviglioso!

Anche i colori in questo periodo si accendono di nuova luce

   così come la nostra tavola si arricchisce piano, piano di piatti colorati dalle meravigliose 'verdure/ frutta' che la natura ci dona. (Il coniglio non poteva mancare, si è aggiunto da poco alla nostra "piccola" famiglia!)

    

   

    Ovviamente queste sono solo alcune... Pronte a mettervi a lavoro?? Buona cucina a tutti!