Luglio 2013

Spero di non diventare monotona...ma eccovi ancora una ricetta di Sergio Barzetti, “semplice ma non banale!” solo che i tempi di preparazione sono lunghi, ma se saprete organizzarvi, in fondo non ci vorrà più di un’ora esclusa la cottura in forno ovviamente!

Buona domenica a tutti!

 

Crostata di tagliatelle,piselli,prosciutto con erbe aromatiche

Ingredienti per la pasta brisè:

250 g di farina “00”

125 g di burro

Sale-pepe bianco

70 g di acqua fredda gassata

Un mazzetto di prezzemolo

 

Procedimento:

Mettiamo il prezzemolo nel minipimer, aggiungiamo l’acqua e frulliamo. Versiamo l’acqua al profumo di prezzemolo nella farina e uniamo il burro. Lavoriamo il tutto velocemente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Possiamo anche lavorarla in un’impastatrice. Ricopriamo con pellicola e lasciamo riposare in frigo. Possiamo farla anche il giorno prima.

 

Ingredienti per il ripieno:

400 g di tagliatelle all’uovo

200 g di prosciutto cotto

200 g di piselli freschi

1/2 l di latte scaldato

Due mazzetti di erba aromatica (crescione/rucola/basilico) tritati finemente

160 g di formaggio caprino fresco

200 g di parmigiano grattato

Un cucchiaio di amido di mais

2 foglie di alloro

Sale

Procedimento:

Mettiamo l’acqua sul fuoco per cuocere le tagliatelle, nel frattempo prepariamo la salsa.

Sciogliamo l’amido in un poco di acqua e uniamolo al latte riscaldato, mettiamo sul fuoco e appena comincia a rapprendersi uniamo l’erba aromatica scelta, il formaggio caprino e il parmigiano. Togliamo dal fuoco avendo la cura di amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Appena l’acqua bolle saliamo, mettiamo le foglie di alloro e i piselli. Lasciamo cuocere per circa tre minuti (se sono congelati un poco in più) e appena riprende il bollore uniamo e tagliatelle. Scoliamo insieme tagliatelle e piselli, eliminiamo le foglie di alloro e aggiungiamo 2/3 della salsa.

Stendiamo la pasta briseè (non sottile) e foderiamo una teglia avendo cura di farla uscire dai bordi. Mettiamo metà delle tagliatelle sopra, ricopriamo con il prosciutto cotto e finiamo con le tagliatelle rimaste. Ricopriamo con la salsa rimasta e richiudiamo i bordi.

Inforniamo a 180°-200° per circa 40-45 minuti. Lasciamo riposare la crostata per circa 10 minuti, sforniamo e serviamo.

 


Argomento: 14: crostata di tagliatelle,piselli,prosciutto con erbe aromatiche

Nessun commento trovato.