Gennaio 2012

Ieri è venuta a trovarmi un'amica con i suoi 4 figli. E' stata una festa, i miei più i suoi! Verso le 12,00 ho saputo che sarebbero arrivati alle 15,00. Ormai in casa ho esaurito le scorte natalizie, allora ho improvvisato questo dolce che generalmente uso fare per la prima colazione della mia famiglia. Facile, veloce e soprattutto piace sempre ai bambini!

Questa ricetta è di Anna Moroni, con piccole variazioni mie.

Ciambella morbida

Ingredienti:

6 uova

500gr. di zucchero

500 ml di crema di latte fresca

500 gr. di farina "00" setacciata

1 bustina di lievito per torte

burro e farina per lo stampo

Per lo stampo io uso quello del "budino" (con il buco al centro) bello alto

 

 

Procedimento:

Imburrare ed infarinare lo stampo, accendere il forno a 180° in modo che raggiunga la temperatura prima di infornare il dolce.

Con lo sbattitore elettrico frullare le uova con lo zucchero, aggiungere la crema di latte a "filo",la farina

e il lievito per torte.

Versare nello stampo ed infornare a 180° per 45- 50 minuti. Trascorso questo tempo verificare la cottura con uno

stuzzicadenti, se esce asciutto il dolce è pronto. Togliere dal forno e aspettare che il dolce riposi per circa 10 minuti.

Capovolgere il dolce su un piatto di portata e aspettare che si raffreddi del tutto! (Sempre che i bimbi vogliano aspettare!)

Cospargere con zucchero a velo.Vi assicuro buonissimo, se poi volete, provate a cospargere le fette con crema alle nocciole!!

 


Argomento: 4: ciambella morbida

Data: 25.02.2012

Autore: Laura

Oggetto: Il ciambellone alla panna

Due bambine seienni su una spiaggia di sassi, un pomeriggio di agosto. Elegantissime, nel loro monokini: una bionda, liscia, l'altra bruna, riccia. Entrambe hanno le due mani occupate da un fetta di torta e camminano leggere sui sassi alternando un morso alla fetta della mano destra a un morso alla fetta della mano sinistra e con la bocca piena si raccontano chissà quali segreti. Da quel pomeriggio quella torta, che è questa qui spiegata, ha preso il largo: avuta la ricetta da Pia (che della biondina - ...anche - è la felice mamma) è diventata la torta preferita dei miei figli (in primis della brunetta con i ricci), del padre e di non so più quante persone che, dopo averla provata, hanno voluto la ricetta. Una torta magica, nella sua semplicità, come la padrona di casa di questo blog.

Rispondi

—————

Data: 05.03.2012

Autore: Laura

Oggetto: R: Il ciambellone alla panna

Mi confondi... il merito di questo blog è tuo! un abbraccio a tutti.
Pia

Rispondi

—————