Gennaio 2012

Spesso mi capita di fare feste (da me si festeggia quasi tutti i mesi) e questo è un piatto che mi è comodo preparare soprattutto per feste "in piedi".

La ricetta è mia, in realtà ho mischiato dosi ed ingredienti di varie ricette, ho fatto vari tentativi e questa è quella che mi sembra riuscire meglio.

Danubio

 

Ingredienti:

350 ml di latte tiepido

1 lievito di birra

150 gr di burro a temperatura ambiente

1 cucchiaio colmo di zucchero

2 uova grandi

600 gr circa di farina Manitoba

1 cucchiaio di parmigiano grattato

1 stampo con i lati obliqui

Un’impastatrice

Per imbottire:

Prosciutto cotto  e formaggio svizzero il tutto tagliato a piccoli pezzetti

 

Procedimento:

Imburriamo e infariniamo lo stampo. Prepariamo tutti gli ingredienti.

Mettiamo nell'impastatrice il latte, il lievito e lo zucchero e azioniamo per amalgamare bene gli ingredienti, aggiungiamo il burro e le uova e continuiamo ad amalgamare per qualche secondo. Aggiungiamo nell'impastatrice la farina, il sale, e infine il parmigiano e impastiamo. A questo punto bisogna controllare che l'impasto non sia troppo ... non mi viene il termine... "appiccicaticcio"... Il nostro obbiettivo è quello di formare piccole palline ripiene e se la pasta è troppo molliccia non ci riusciamo... se dovesse capitare aggiungiamo un poco di farina, ma attenzione perché l'impasto facilmente diventa duro, non deve perdere la sua elasticità, meglio usare un po’ di farina nelle mani per fare le palline che indurire la pasta. Volendo potete anche bagnare un poco le mani con acqua per aiutarvi nell'impresa. Con un poco di esperienza vedrete che vi riuscirà benissimo, e ricordatevi che l'esperienza si acquisisce provando varie volte...

Prepariamo dunque sulla mano piccole porzioni di pasta, al centro poniamo il ripieno (abbondiamo)

e chiudiamo formando delle palline che mettiamo nello stampo, una accanto all'altra ma lasciando un poco di spazio, per permettere alla pasta di lievitare.

Appena lo stampo sarà completo, copriamolo con un telo e lasciamo lievitare per circa un'ora. Appena l'impasto sarà cresciuto,

 

accendiamo il forno, (aspettiamo che sia caldo) spennelliamo la superficie con tuorlo d'uovo

e inforniamo per circa 40 minuti a 180°