Mi devo scusare con tutti ma le prime prove del casatiello non mi hanno soddisfatto, ho preso spunto da varie ricette, alla fine ho deciso di fare come segue, ma voglio essere sincera, il risultato finale non lo conosco ancora perché la versione finale la mangeremo domani!!!!!

 

Casatiello (parte prima)

 

Ingredienti:

 

Per la pasta

 

1 kg di farina “00”

1/2 kg di semola rimacinata

1 l di acqua

200 g di lievito madre

1 uovo 

30 g di sale fino

10 g di lievito di birra

Un cucchiaio di zucchero

2 cucchiai abbondanti di strutto

 

Per il ripieno

 

Prosciutto crudo 

Salame napoletano

Formaggi vari (tipo provolone, svizzero)

 

Procedimento:

(Il giorno prima)

 

In un’impastatrice (o in una capiente insalatiera), mettiamo l’acqua, il lievito di birra, il lievito madre, lo zucchero e a bassa velocità facciamo amalgamare bene gli ingredienti. Aggiungiamo piano, piano circa metà farina poi lo strutto, l’uovo, la restante farina e per ultimo il sale. Lavoriamo bene l’impasto, poi versiamolo su una spianatoia e continuiamo a lavorarlo con le mani fin quando l’impasto avrà raggiunto la giusta consistenza. Sistemiamolo in una capiente terrina leggermente infarinata e lasciamolo crescere per circa due ore a temperatura ambiente. Trascorso questo tempo mettiamo l’impasto in frigo per circa 24 ore.