Diverse volte ho tentato di fare il gattò di patate, ma ogni volta non era mai buono come quello fatto da mia madre o da mia suocera, eppure ho provato la ricetta dell’una e dell’altra ma niente, avevo quasi rinunciato!!

Ma per fortuna la mia amica Laura (la stessa che ha tanto insistito per la nascita di questo sito) mi ha consigliato di seguire la ricetta del sito www. ilpastonudo.it e finalmente sono riuscita a fare un buon gattò! Ho dovuto solo fare qualche cambiamento per la parte riguardante il ripieno per poter accontentare anche qualche bambino di casa...

 
 Gattò di patate
 

Versione originale

Ingredienti:


1 kg di patate
2 uova
100 grammi di salame
200 grammi di scamorza affumicata*
100 grammi di parmigiano grattugiato
100 grammi di burro
1/2 bicchiere di latte
1 mazzetto di prezzemolo
pangrattato
sale e pepe

 

 

 

Procedimento:

(A modo mio)

 

Laviamo le patate con tutta la buccia, mettiamole in una pentola coperte di acqua e portiamo a bollore. Lasciamo cucinare fin quando la forchetta non entrerà facilmente nella patata (occorrerà circa un ora). Affettiamo tutti gli ingredienti per il ripieno.Prepariamo intanto il burro in una capiente insalatiera dove appena pronte schiacciamo le patate con l’apposito attrezzo. 

 

Io non sbuccio in genere le patate, le taglio a metà e schiaccio, come per magia la buccia rimane attaccata alla parte superiore dello schiacciapatate.

Amalgamiamo velocemente il burro con le patate. Aggiungiamo le uova, il sale, il pepe,il prezzemolo, il parmigiano e pian piano il latte con il pangrattato avendo cura che il composto venga omogeneo e non troppo liquido. Uniamo il ripieno e amalgamiamo bene, Versiamo in un ruoto precedentemente imburrato. Livelliamo e con una forchetta facciamo dei solchi. Cospargiamo di pangrattato e mettiamo qualche ciuffetto di burro. Inforniamo per circa 30 minuti a 180° partendo dal forno caldo, se occorre con il grill doriamo la superficie. 

Per quanto riguarda il ripieno spesso per far contenti i piccoli uso prosciutto cotto e scamorza! (come si nota nelle foto)

 

 


No comments found.