In questi giorni le feste non vogliono proprio smettere... è appena finito il periodo natalizio e subito si presentano varie ricorrenze, qui a casa... non si finisce mai!!

Per il compleanno di una delle mie piccole ho sfornato una torta di cioccolato buonissima! Questa è una vecchia ricetta che ho avuto da Elena, un'amica che si è trasferita a vivere in Austria. E’ la torta sacher, lei mi ha assicurato essere la ricetta originale, io non so se sia la ricetta originale, quello che so è che quando la faccio non rimane mai molto tempo in frigo!!!  Come Elena ha ricevuto questa ricetta poi è un mistero, lei in cucina entra solo per cucinare insalata!!!!!!!

 

 torta sacher

 

Ingredienti:

Per la base

210 gr di farina setacciata

210 gr di zucchero

6 tuorli

6 albumi montati a neve

210 gr di cioccolata fondente sciolta

210 gr di burro a temperatura ambiente

1 bustina di lievito per torte

Per la farcitura

Marmellata di albicocche

 

Per la glassa

120 gr di zucchero a velo

30 gr di burro

5-6 cucchiai di latte

300 gr di cioccolata fontente

 

Procedimento:

Accendere il forno a 180°, imburrare e infarinare la tortiera.

Preparare tutti gli ingredienti,

 lavorare con le fruste elettriche il burro e lo zucchero, aggiungere i tuorli, la cioccolata, la farina e il lievito setacciato.

 

Continuare a mano con una spatola la lavorazione, aggiungendo i bianchi montati a neve e con un movimento "dall'alto verso il basso," amalgamare il composto

e versarlo nella tortiera.

infornare nel forno ormai caldo per circa 1 ora

Appena cotto sfornare, lasciare per dieci minuti riposare, e capovolgere su un piatto per torte 

 

e lasciare raffreddare. Appena la base sarà fredda, tagliarla in due dischi e cospargere quell’ inferiore con la marmellata di albicocche.

 

Ricomporre la torta

e preparare la glassa.

In un pentolino versare tutti gli ingredienti e porre sul fuoco non direttamente ma in un recipinte contenente acqua ("a bagnomaria")

Girare ripetutamente e appena gli ingredienti si saranno amalgamati versare sulla torta la glassa, con l'aiuto di una spatola ricoprire interamente la torta.

Se vi resta un poco di glassa con l'aiuto di una siringa potete fare delle decorazioni. Questo procedimento può sembrare difficile, ma vi assicuro che con un poco di pratica verrà perfetta! Siate sicure che chiunque assaggerà questo dolce vi costringerà a rifarlo, e così voi diventerete abilissime!!

Vi aggiungo la foto del risultato finale, anche se questa volta ho fatto la decorazione con un poco di approssimazione perchè avevo fretta... appena avrò una bella foto la proporrò!!

Volendo potete accompagnare questa torta con un poco di panna fresca montata senza zucchero (la torta è già dolce!).

Fatemi sapere....

 

No comments found.