1 gennaio

 

Sono stata invitata, con la mia famiglia a festeggiare l'arrivo di questo nuovo anno da amici, siamo in tanti e tutti dovranno portare qualcosa... io ho pensato di fare dei "saccottini di crespelle". Ho scelto questa ricetta perché posso prepararli in anticipo,  perché devono stare in forno poco tempo prima di essere serviti in tavola e perché mi sono stati espressamente chiesti dalla padrona di casa che li ha già assaggiati, speriamo piacciano!!!!!

Prima fase: "le crespelle"

occorrente per circa 30 crespelle  ( la ricetta di base è di Anna Moroni )

una padella per crepes del diametro di circa 23 cm.

6 uova

400 gr di farina "o" setacciata

60 gr di burro fuso ( lo fondo nel microonde )

1 l di latte a temperatura ambiente

Procedimento:

Sbattiamo le uova ( senza montarle),

 

uniamo poco per volta metà farina, il burro, mezzo litro di latte, la farina restante ed infine l'altro latte. Facciamo riposare il composto per circa un ora

Passata l'ora riscaldiamo la padella per le crespelle, mettiamo un po' di burro per ungerla asportandone con uno scottex l'eccesso.

Per cucinare le crespelle! io faccio così:

verso un mestolo di composto sulla padella calda mi assicuro che non ci siano "buchi" facendo roteare il composto e verso l'eccesso nel recipiente in modo da ottenere crespelle sottili!

Rimetto la padella sul fuoco, quando si comincia a staccare dai bordi la giro giusto un attimo e la ripongo in un piatto a raffreddare.

Si potrebbe far roteare in aria per girarla ma io mi aiuto più umilmente con le mani (pulite!)Continuo a far crespelle fino alla fine del composto,ci vorrà circa una mezz'ora.

Una volta raffreddate le ripongo una sull'altra, le ricopro con pellicola e le conservo in frigo!

ATTENZIONE!!!

Le crespelle così preparate le conservo in frigo per vari giorni... le utilizzo anche per preparazioni dolci, in genere i mie figli le riscaldano e le farciscono con marmellata, crema al cioccolato o per una veloce cena con pezzetti di formaggio, prosciutto insomma "avanzi del frigorifero"

Seconda fase: " il ripieno"

Questo ripieno mi è stato suggerito da una mamma mentre aspettavamo che i nostri figli uscissero da scuola...le dosi e qualche ingrediente mie.

Grazie Maria!!!

Ingredienti:

1,4 kg. di ricotta romana di ottima qualità

un provolone affumicato di "Sorrento" di circa 500 gr.

(quelli con la testina)

parmigiano grattugiato circa 4 cucchiai

800 ml di latte

80 gr. di burro

80 gr. di farina "00"  setacciata

noce moscata 

sale - pepe bianco

3 tuorli

Spago da cucina e colorante alimentare

Preparare la besciamella (deve essere fredda!)

io riscaldo il latte con sale ed una grattugiata di noce moscata. In una pentola sciolgo il burro, lo tolgo dal fuoco, unisco tutta la farina, giro bene, aggiungo il latte caldo ed infine rimetto sul fuoco sempre mescolando finche non si rapprende.

Questa preparazione la faccio di solito mentre aspetto che l'impasto delle crespelle sia pronto... così quando mi serve la besciamella è già fredda

LO SPAGO

Per chiudere i fagottini in questo caso ho usato spago da cucina. Il colore si confonde con quello della pasta delle crespelle quindi ho deciso di coloralo. Io ho scelto l'azzurro. In un recipiente ho messo acqua e colorante alimentare, ho immerso lo spago e lasciato per 10 minuti in immersione.

Passato il tempo ho preso lo spago e l'ho steso ad asciugare... fate attenzione perché l'acqua in eccesso che cade è colorata!!!! io metto carta di giornale per terra. Per essere sicura che si asciughi bene dopo un po’ di tempo metto lo spago per qualche minuto in forno caldo..

A questo punto frullo la ricotta, aggiungo i tuorli,sale, pepe, la besciamella, il provolone ed il parmigiano, assaggio e se è il caso aggiungo un po di sale. Volendo i tuorli si possono aggiungere anche alla besciamella prima di farla raffreddare.Ora tutto è pronto per riempire i saccottini!!!

Dispongo sul tavolo (pulito) le crespelle, al centro ripongo un cucchiaio di impasto

arrotolo la parte di sopra delle crespelle e chiudo con lo spago colorato

e il saccottino è terminato!

 

Non rimane che imburrare bene una teglia, riporre tutti i saccottini e conservare in frigo ricoperti da pellicola.

Al momento di servire sciogliere un po di burro nel forno a microonde (o a bagnomaria) immergervi un pennello, spennellare le crespelle, spolverarle di parmigiano ed infornare per un 15 minuti in un forno caldo a 180°. Devono dorarsi, e diventare ben calde! Servire subito 

BUON APPETITO!!!!

 


No comments found.