Tagliolini

 

Ingredienti:

(per 6 persone)

 

400 gr. di farina

4 uova

10 gr. di olio extr. di oliva

 

Il rapporto è di 1 uovo (50-60gr.) per ogni 100 gr. di farina

 

Ci serve la classica “nonna papera” per stendere la pasta e dare forma ai nostri tagliolini. (possiamo anche farlo con matterello e coltello)

 

Procedimento:

 

Facilmente si possono mettere tutti gli ingredienti in un robot da cucina ed impastare, in mancanza, mettiamo sul piano da lavoro la farina, al centro apriamo le uova e l’olio ed impastiamo fin quando non si forma una bella pasta soda.

Tagliamo la pasta in piccoli pezzi che ben infarinati passeremo nella “nonna papera” per ricavare tante strisce di pasta.

La “nonna papera” ha varie misure, bisogna che scegliamo prima la più larga, appena avremo finito, stringiamo di un paio di misure e ricominciamo a passare tutta la pasta e così via fin quando lo spessore sarà sufficientemente sottile. Prepariamoci un posto per poter stendere la pasta, man mano si allunga e lo spazio si riduce!! Vi raccomando lo spessore non deve essere sottilissimo, ci conviene arrivare fino alla terzultima tacca... 

 

 A questo punto non ci rimane che sistemare l’apposita mascherina per i tagliolini sulla “nonna papera” e passare le nostre strisce. Vi raccomando non le facciamo troppo lunghe!!!

Portiamo dell’acqua ad ebollizione saliamola e versiamo i tagliolini, dopo un minuto alziamoli e mettiamoli nel brodo bollente e lasciamoli lì giusto un altro minuto prima di servire.

Impiattiamo e attenti a non scottarvi!


No comments found.