Questa marmellata non è tra le mie preferite ma ho verificato che ha molti sostenitori!

Poche sere fa sono stata invitata a cena da un’amica che mi ha offerto una fetta di crostata con marmellata di arance, non ho potuto evitare di assaggiarla per fortuna perché è stata una vera rivelazione, buonissima!

 Il giorno prima, per una strana coincidenza la mia amica Paola mi aveva portato tantissime arance amare dal suo giardino d’Ischia e così seguendo i consiglia di Aurelia ho trasformato le arance in marmellata!

 

Marmellata di arance amare

 

Ingredienti:

 

Arance amare

Zucchero

Un po’ di pazienza, un coltello ben affilato e un poco di tempo!

 

Procedimento:

 

Laviamo bene le arance e foriamole con una forchetta. Mettiamole in un capiente contenitore immerse nell’acqua. Lasciamole così per tre giorni avendo cura di cambiare l’acqua la mattina e la sera. Trascorso questo tempo lasciamole per almeno 10 minuti in una colapasta, tagliamo le arance in fettine piuttosto sottili per poi continuare a ridurre le bucce in pezzi più piccoli. Lo spessore delle bucce dipende da quanto vi piaccia trovare i pezzetti di buccia all’interno della marmellata. Togliamo i semi che comunque verranno a galla durante la cottura e saranno facilmente individuati.

Mettiamo in una pentola le nostre arance ormai ridotte a pezzetti pesandole. Per ogni chilo di arance aggiungiamo circa 700 g di zucchero (per una marmellata più dolce 800 g), il succo di un medio limone e di un arancio.

Per velocizzare la cottura possiamo aggiungere anche una mela tagliata a pezzi con tutta la buccia. Appena pronti iniziamo la cottura avendo cura di girare spesso la frutta e procediamo per circa un ora e mezza. Verifichiamo sempre che la marmellata sia pronta mettendone un poco in un piattino e verificando la consistenza. Appena pronta mettiamola in vasetti ben puliti e riscaldati,chiudiamoli e mettiamoli in una coperta capovolti, per facilitare un lentissimo raffreddamento. Possibilmente aspettiamo almeno una ventina di giorni prima di consumare.


No comments found.