I peperoni mi piacciono proprio tanto e a differenza di molti riesco anche a digerirli! Scherzi a parte, spesso sento questa lamentela...un piccolo trucco è quello di togliere bene le nervature interne che lo rendono indigesto. Provate...

Ho scoperto questa ricetta da qualche tempo, consultando vari siti, per me così sono irresistibili.

 

Involtini di peperoni

 

Ingredienti:

 

2 peperoni grandi rossi 

2 peperoni grandi gialli

150 gr di prosciutto cotto a fettine e ridotto a pezzetti

300 gr di mozzarella a dadini asciutta

200 gr di provolone a dadini

150 gr di mollica di pane raffermo

3 cucchiai di parmigiano

3 uova

Sale

Pepe

Olio extr. di oliva

Basilico

2 cucchiai di pangrattato.

 

 

Procedimento:

 

Mettiamo in acqua la mollica di pane per farla ammorbidiree prepariamo gli ingredienti.

Su una piastra calda arrostiamo bene i peperoni precedentemente lavati e asciugati.

Infiliamoli in una carta del pane e il tutto in una busta di plastica ben chiusa. Lasciamo raffreddare. Togliamoli dalla busta e priviamoli della pelle e dei semi interni. Tagliamoli in falde larghe circa 5 cm o in ogni modo, della larghezza desiderata (Chi ha pazienta si può divertire a farli piccini) e sistemiamoli su un tagliere.

 

Strizziamo il pane per bene

  

e uniamoci i vari ingredienti, le uova, il sale, il pepe, la mozzarella, il provolone, il parmigiano, il prosciutto, il basilico e amalgamiamo bene.

Con questo ripieno facciamo delle polpettine allungate e mettiamole nei peperoni.

Arrotoliamo bene e mettiamoli uno accanto all’altro in una pirofila leggermente unta.

Se vi va potete alternare i colori dei peperoni per rendere il piatto più carino. Cospargiamo con il pangrattato

e inforniamo a 180° in forno caldo, per circa 20 minuti. Spegniamo, lasciamo riposare per circa 10 minuti e serviamo tiepidi.

 

No comments found.