Aprile 2013

 

Guardavo la tv quando Luisanna Messeri ha proposto questo piatto, avevo dei fichi da consumare e ho subito provato...Ovviamente è un piatto dal gusto particolare, l’abbinamento “dolce-salato” non piace a tutti, ma è sicuramente da provare, una novità, almeno per me!

 

 "Pici" con fichi secchi e mandorle

 

Ingredienti:

 

100 g di ricotta da grattare

75 g di mandorle con buccia

Una decina di fichi secchi

2 cipollotti  freschi

Olio extra vergine d’oliva

 

Pici (pasta fresca tipo “spaghetto arrotolato”...)

 

Procedimento:

 

Mettiamo i fichi in ammollo in una ciotola con acqua fredda. Lasciamoli per circa 30 minuti, devono ammorbidirsi.

Tagliamo i cipollotti e mettiamoli con olio in padella a fuoco lento.

Mettiamo le mandorle in una padella, tostiamole e successivamente, con una mezza luna, tagliamole a piccoli pezzetti.

Asciughiamo e tagliamo a piccoli pezzi i fichi. Uniamo i fichi ai cipollotti, uniamo le mandorle. Cuciniamo la pasta e togliamola ben al dente, per finire la cottura nella padella con il condimento preparato in precedenza. Amalgamiamo bene serviamo con abbondante ricotta grattugiata.

 


Argomento: 25: "pici" con fichi secchi e mandorle

Nessun commento trovato.






Contatti

Incucinaconziapia