Aprile 2013

Ci sono alcuni piatti che nella loro semplicità diventano difficili!

Nei piatti per così dire “semplici” l’essenziale è l’uso di materie prime eccezionali.

Il piatto che segue è sicuramente noto a tutti ma ho pensato di pubblicarlo perché è il piatto che da sempre accompagna le serate dei ragazzi che troppo spesso credono di “sapere” e non sono poi soddisfatti del risultato. Inoltre è molto comodo per tutti quelli che non vogliono rinunciare al gusto ma si trovano difronte alla triste realtà di “non avere tempo”.

 

Spaghetti aglio, olio e peperoncino

 

Ingredienti:

Spaghetti (o vermicelli)

Olio extr. di oliva

Peperoncino

Prezzemolo

Aglio

 

Questi ingredienti dovranno essere di prima qualità, l’olio non troppo forte.

 

Procedimento:

 

Calcoliamo circa 2 cucchiai d’olio per 100 g di pasta più uno per la pentola.

Ad esempio per 4 persone mettiamo 9 cucchiai di olio.

Versiamo l’olio in una padella che potrà contenere anche la pasta. Mettiamo l’aglio, il peperoncino (per la quantità dovremo regolarci secondo il nostro gusto e il tipo di peperoncino) e uno, due gambi del prezzemolo. Rosoliamo bene l’aglio avendo cura di non bruciarlo. Spegniamo il fuoco ed aspettiamo che la pasta cuocia. Togliamo l’aglio e i gambi del prezzemolo dalla padella, accendiamo il fuoco e aggiungiamo la pasta piuttosto al dente. Saltiamola aggiungendo se occorre un poco d’acqua di cottura e tanto prezzemolo tritato finemente. Serviamo caldo!

 

 



Contatti

Incucinaconziapia